News

Zenzero Lab si occupa di e-commerce e profilazione degli utenti

20/10/2014

Quella degli acquisti online è una strada sempre più percorsa dai consumatori per via dei vantaggi legati all’ampia possibilità di scelta, alla praticità e alla convenienza dei prezzi, solo per citare alcuni dei più apprezzati. Tuttavia a questa modalità di commercio “a distanza” inevitabilmente manca una cosa: il rapporto personale che si instaura tra commesso e cliente all’interno di un negozio, fattore che gioca un ruolo fondamentale ai fini della soddisfazione di quest’ultimo.

Secondo uno studio firmato Netcomm, quando si parla di preferenze d’acquisto vi sono due importanti elementi che spingono i clienti a rivolgersi ai negozi tradizionali piuttosto che a quelli online: la mancanza di fisicità (18.9% dei casi) e la fiducia (13.6%).

Percentuali non trascurabili, queste, che introducono l’argomento trattato dai prossimi due eventi Zenzero Lab dal titolo “Conosci i tuoi clienti? Aumenta le vendite online studiando chi e perché compra sul tuo e-commerce”. Questi Business Forum si svolgeranno il 29 ottobre a Parma, presso il Best Western Hotel Farnese, e il 30 ottobre a Reggio Emilia, presso l’Holiday Inn Express Hotel.

Conoscere i propri clienti, ognuno con le sue esigenze ed aspettative, rappresenta per chi opera nel settore del commercio elettronico una priorità: solo in questo modo, infatti, si potranno proporre prodotti ed offerte per loro rilevanti al momento giusto e nel modo giusto. Esistono strategie semplice e concrete per raccogliere dati sugli acquirenti del proprio sito, trasformandoli in informazioni di straordinaria utilità per ottimizzare le strategie di vendita online, e tutto ciò verrà illustrato nel corso degli appuntamenti Zenzero Lab.

Il vantaggio di proporre al cliente un’offerta mirata che tenga conto delle sue preferenze d’acquisto consentirà inoltre di stabilire un rapporto diretto con lui, sopperendo alla mancanza di contatto fisico e raggiungendo lo scopo di farlo sentire al centro dell’attenzione.

Per maggiori informazioni si rimanda alla consultazione del blog Zenzero Lab; si ricorda inoltre che gli eventi sono gratuiti ma su invito, e si invita chi desidera partecipare a inviare un’e-mail a team@zenzerolab.it.